Troppo tardi, mamma

“…e stai attento ai ciclisti…”

Commenti a “Troppo tardi, mamma”

  1. Oscaruzzo ha affermato:

    Non ho capito. Tua mamma ti ha detto di stare attento ai ciclisti??

  2. Gilthas ha affermato:

    Yep! Poi dipende da come interpreti la cosa :-P

  3. panda ha affermato:

    che vanno sui marZapiedi e ti tagliano la strada ;)

  4. Gilthas ha affermato:

    E vanno pure contromano :-P

  5. panda ha affermato:

    in bici si può ;)

  6. Grozio ha affermato:

    Mica servo lo sciopero per godere come un maiale faccendo il ciclista… col traffico che mi ritovo tutti i S**** giorni, ogni gg è buono. gnagnagna.

  7. Gilthas ha affermato:

    Alb… ehm, Grozio, di solito si usa commentare sul blog dove si è letto il post ;-)

  8. Grozio ha affermato:

    senti Mar…ehm Elf.. ehm … Gilthas, tu linki a mo’ tuo, io commento a mo’ mio… Come va il lavoro? (e nn mi dire che questo era un altro Post..)

    ________________________________________________________________________
    “il caos è l’ordine non compreso dagli altri” (da Diversamente Ordinato)


Scrivi un commento


XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

(i commenti sono sottoposti a moderazione)